Sopralluogo e diagnosi energetica gratuita

La prima fase consiste in una DIAGNOSI ENERGETICA GRATUITA.

Questa serve a rilevare i consumi e il livello di efficienza dell'immobile con l'obiettivo di individuare gli interventi più idonei per ottimizzare il consumo di energia a parità di confort.

La diagnosi energetica gratuita viene realizzata mediante:

  • un sopralluogo atto a rilevare le caratteristiche tipologiche, strutturali e tecnologiche dell'edificio;
  • l'analisi dell'impianto di riscaldamento/climatizzazione dal generatore al sistema di distribuzione;
  • l'analisi dell'involucro edilizio medianti indagini termografiche che permettono di rilevare ponti termici, distacchi di intonaci, umidità ed acqua dispersa nelle strutture;
  • la raccolta e l'analisi dei consumi storici energetici;
  • l'indentificazione dei possibili interventi migliorativi.

Attraverso l'analisi e l'elaborazione dei dati raccolti si arriva alla derminazione della classe energetica attuale.

 

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito dedicato all'attività di efficientamento di EFFE