Quadro economico

Sulla base dei dati ricavati dall'analisi energetica è possibile redigere un documento di fattibilità economica in cui si ipotizzano diverse soluzioni di intervento, effettuando le simulazioni utili per valutare a priori i rapporti costi e benefici, con soluzioni finanziarie definite sulla base dell'investimento e del periodo di ritorno.

Il quadro economico preliminare consiste in:

  • individuazione delle diverse tipologie di intervento e delle corrispondenti riduzioni dei consumi;
  • calcolo del risparmio economico atteso;
  • stima dei costi di realizzazione;
  • definizione del periodo necessario per il recupero dell'investimento (payback).

Grazie a convenzioni con primari istituti di credito verranno proposte le migliori soluzioni di finanziamento degli interventi.

 

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito dedicato all'attività di efficientamento di EFFE